Da cinque anni, regolarmente, vedo scarpe. Nei posti più improbabili, per giunta.
E allora ho deciso di fotografarle, nella speranza di chiarirmi le idee.